Robotica a scuola

Il sistema scolastico inglese introduce la robotica nel curriculum di studi per valorizzare le "competenze per la vita".

Un nuovo curriculum scolastico sarà reso pubblico nei prossimi giorni, dopo la decisione di riformare il sistema nazionale per avvicinare gli studenti e i docenti al mondo dell'innovazione sociale e tecnologica.

In particolare saranno inserite lezioni di robotica e primi rudimenti di stampanti 3D e laser cut per preparare i ragazzi al futuro mondo del lavoro e sviluppare alcune competenze fondamentali come la creatività, il problem solving, la progettazione e il lavoro di gruppo. La notizia è stata pubblicata il 7 luglio 2013 sul quotidiano The Telegraph.

La Fondazione Mondo Digitale con le attività che da anni svolge sul territorio e nelle scuole di tutta Italia promuove questo approccio e riconosce l'importanza di queste competenze per vivere e lavorare nel 21° secolo.

Tra le aree di interesse della FMD la robotica educativa è una delle principali. La RomeCup, l'eccellenza della Robotica a Roma, l'Accordo di Rete Nazionale sulla robotica e la partecipazione alla Maker Faire 2013 ne sono importanti testimonianze. 

Una didattica innovativa, collaborativa, personalizzata ed interattiva è fondamentale per l'inclusione di tutti i cittadini nella società della conoscenza, dalla scuola si parte per costruire il domani.

Per saperne di più: