Tutto sulla RomeCup

 

On line i materiali di comunicazione della settima edizione per rivivere l’evento appena concluso.
 
Il futuro è andato in scena a Roma dal 20 al 22 marzo grazie alla RomeCup 2013, l'eccellenza della Robotica a Roma. Un’edizione indimenticabile con tante novità e successi da registrare.  
 
Per la prima volta in Italia le competizioni nella categoria Cospace Theatre. Il lancio del primo LEIS (Lego Education Innovation Studio) della Capitale. Oltre 30 scuole in gara provenienti da 12 regioni italiane. 20 laboratori per studenti e workshop sulla didattica innovativa per docenti. 3 grandi convegni su robotica e futuro, lavoro e sviluppo. Più di 30 realtà d’eccellenza nell’area dimostrativa. L’ultimo giorno il Jobot Matching Day e l’incontro tra giovani, aziende e università.
 
Ecco l'anteprima del video ufficiale realizzato dal video maker Francesco Faralli.
 

 
 
I numeri della RomeCup 2013:
 
  • 2000 gli studenti che hanno partecipato alle attività
  • 300 i docenti coinvolti
  • 96 le squadre in gara di 37 scuole provenienti da 12 regioni italiane
  • 20 i laboratori didattici attivati per le diversa età, da 6 a 19 anni, e i vari indirizzi di istruzione
  • 32 espositori nell’area dimostrativa, con tantissimi robot dagli usi più disparati
  • 3 grandi convegni sulla Robotica, con rappresentanti delle Istituzioni, del mondo accademico e delle imprese
  • 3 workshop per la didattica innovativa dedicati a docenti e dirigenti scolastici
 
Le news che raccontano l’evento:
 
         
Da rivedere:
 

 

Da rileggere:


 

Le gallerie fotografiche: