Venerdì 14 febbraio Alberto Landi, preside della Scuola Interdipartimentale di Ingegneria dell’Università degli Studi di Pisa, ha aperto la seconda tappa del Talent’s Tour con Invitalia [vedi la notizia Il resoconto della tappa di Pisa].

Nella breve intervista sottolinea il valore aggiunto di iniziative che vedono la partecipazione di professionisti provenienti da settori differenti. La multidisciplinarità rafforza il contributo nella soluzione di questioni cruciali come il cambiamento climatico, mentre “il lavoro in squadra permettere di fare impresa e di non scappare all’estero”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *